jump to navigation

Militari ovunque mercoledì, 30 dicembre 2009

Posted by elisa moretti in Cairo.
trackback

E’ ufficiale, non parte nessuna delegazione, si stanno cercando soluzioni per far arrivare a destinazione gli aiuti umanitari. La cancelleria portata da me e da Sonia potrebbe andare all’ospedale Palestinese del Cairo, ma ancora non ci sono certezze.

Sembra irreale, siamo continuamente seguiti e circondati da soldati, anche fare una riunione in privato è quasi impossibile. Muoversi è ugualmente complesso, ogni taxi che si ferma a raccogliere un delegato deve chiedere ai militari se ha il permesso fare una corsa con la destinazione richiesta.

Annunci

Commenti»

1. mamma - mercoledì, 30 dicembre 2009

Sonia visto che se voglio riesco a raggiungerti anche se non sei vicino, fammi sapere come stai. Mi raccomando non fate colpi di testa, visto che i militari non vi lasciano un attimo, qui tutto bene, lo zio è stazionario, fammi sapere se rientrate prima oppure vi fermate fino alla fine, visto che non avevate prenotato dove vi siete sistemati? Salutoni, la tua mamma

2. LORE - giovedì, 31 dicembre 2009

ciao ragazze! un abbraccio

3. sab - giovedì, 31 dicembre 2009

Sono con voi con il cuore e la testa! è difficile sopportare tutto questo…resistete! e continuate ad aggiornare. un abbraccio forte


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: